Concessioni

Concessioni

Modulistica

SERVIZI DI POLIZIA IDRAULICA GESTIONE DELLE CONCESSIONI E LICENZE

Ai sensi dell'art. 80, comma 4 della legge regionale n.31/2008, i Consorzi di bonifica provvedono:

  1. alla vigilanza sulle opere di bonifica e irrigazione;
  2. all'accertamento e alla contestazione delle violazioni previste dalle norme di polizia idraulica attraverso gli agenti dei consorzi di bonifica, nonché all'irrogazione delle relative sanzioni e al ripristino dello stato dei luoghi;
  3. al rilascio delle concessioni relative ai beni demaniali attinenti alla bonifica.

Ai sensi dell'art.85, comma 5 della legge regionale n. 31/2008, Regione Lombardia ha definito un regolamento regionale che detta le regole per il funzionamento dell'attività di vigilanza, controllo e rilascio delle autorizzazioni e delle concessioni in materia di polizia idraulica:

Regolamento Regionale di Polizia Idraulica 8 febbraio 2010, n. 3 (testo aggiornato alla Delibera della Giunta Regionale n°3528 del 8 maggio 2015)

Regione Lombardia, con DGR 4229 del 23 ottobre 2015, ha inoltre ridefinito il reticolo idrico di competenza dei Consorzi di bonifica lombardi, affinché essi, dopo essersi dotati di idoneo proprio Regolamento di Polizia Idraulica, possano provvedere alle attività su elencate.